AT-1024x402-2019
affettato_10245x402
miele1024x402
carne_1024x402
PO-1024x402
DSC_7356_1024x402
spighe2-1024x402
verdura2-1024x402
risotti_1024x402

· Scopri l'evento "Antichi Mais – Il Pignoletto Rosso" ·

← Elenco Eventi
Antichi Mais – Il Pignoletto Rosso
La Casa di Alti Formaggi / Via Roggia Vignola, 9 - Treviglio (BG)
Il giorno 24-03-2016

Il 24 marzo 2016 presso La Casa di Alti Formaggi, spazio appositamente allestito a Treviglio (BG) –  Via Roggia Vignola, 9 – si terrà una serata dedicata al Pignoletto Rosso, un’antica varietà di mais coltivata in modo biologico in provincia di Torino (Banchette di Ivrea).
Nel Canavese, come in tutto il resto del Nord Italia, dove la polenta era alimento della dieta giornaliera, sino agli anni cinquanta, era consuetudine da parte dei contadini seminare grandi superfici di mais per uso zootecnico e riservare una parcella del campo migliore dell’azienda per la semina della meliga per la polenta. La meliga per la polenta era il frutto di selezioni durate decenni, effettuate direttamente dai contadini allo scopo di ottenere un mais dalle qualità organolettiche eccellenti senza curarsi dell’aspetto produttivo, a differenza di quello ad uso zootecnico che doveva e deve tuttora soprattutto essere una varietà molto produttiva.
L’Associazione che ha riportato in vita questa varietà di mais, racconterà la storia di questo prodotto ed offrirà, in degustazione, la polenta di Pignoletto presentata in due modi diversi, uno dei quali abbinata ai tre formaggi di Alti Formaggi.
Questo appuntamento, fissato, come di consueto, per le ore 18.00, darà la possibilità di degustare anche i diversi prodotti (torte, biscotti ecc.) che hanno consentito di mantenere costante l’attenzione su una risorsa del territorio, che ha dimostrato di poter valorizzarne le risorse umane.
Maurizio Ferrari, giornalista e scrittore, nonché profondo conoscitore del territorio, presenterà la serata.
“Ad Alti Formaggi piace scoprire nuovi prodotti così strettamente legati al territorio. Sono la conferma che la passione e l’impegno, combinati con la sensibilità delle istituzioni, può generare circoli virtuosi, cui dobbiamo attingere per farne esempi da seguire” – ha dichiarato il presidente Gianluigi Bonaventi.

 L’ingresso è gratuito, previa iscrizione obbligatoria.
Per iscriversi agli eventi: www.altiformaggi.com
Foto in diretta sulla pagina facebook @ALTIFORMAGGI

Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata
Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata

Hai un ristorante?

Dare visibilità online al tuo locale è un buon modo per raggiungere nuovi clienti.

CONTATTACI
Iscrivendoti confermi di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.
Iscriviti alla newsletter Ricevi le ultime novità e promozioni