AT-1024x402-2018
affettato_10245x402
miele1024x402
carne_1024x402
PO-1024x402
DSC_7356_1024x402
spighe2-1024x402
verdura2-1024x402
risotti_1024x402
· Abbiamo qualcosa da raccontarvi: "Scopri con Apiflor il mondo delle api" ·
← Elenco Blog
Scopri con Apiflor il mondo delle api

A Pescarolo ed Uniti c’è un’azienda agricola Apiflor che si dedica da tre generazioni al mondo delle api e alla produzione del miele. Se volete saperne di più non perdete le “Lezioni di apicoltura” rivolte ad aspiranti allevatori di api, che inizieranno domenica 27 gennaio, dalle ore 9 alle 12, proprio presso l’azienda Apiflor.

Tre lezioni per scoprire l’apicoltura

Le lezioni in calendario sono sei: la prima lezione avrà come tema “Morfologia e ciclo biologico dell’ape”, mentre a seguire saranno previsti “L’alveare, impostazione dell’apiario e dell’allevamento” (domenica 17 febbraio), “Il miele e i prodotti dell’alveare” (3 marzo) e “Malattie dell’alveare e buone pratiche apistiche” (17 marzo). Il corso passerà dalla teoria alla pratica con il “battesimo dell’apicoltore” (domenica 31 marzo, sempre dalle ore 9 alle 12), “La sciamatura: gestirla e trasformarla da problema a risorsa” (28 aprile) e la “Gestione dell’apiario nell’annata” (19 maggio). Gli incontri sono tenuti da Irene Pavesi, 27 anni, apicoltrice da sempre, che, seguendo le orme della mamma Esterina Mariotti, presidente dell’Associazione produttori apistici cremonesi, e del nonno Pino Mariotti, 92 anni, ha deciso di offrire la sua esperienza a tutti coloro che vogliono avvicinarsi all’affascinante mondo delle api.

Apicoltori con passione e competenza

Queste lezioni sono state pensate con l’obiettivo di trasmettere tutta la bellezza del mondo delle api per mostrare con quale perfetta armonia ogni ape dà il suo contributo all’interno della propria società.  Tutti i prodotti che si ricavano dall’alveare, come miele, cera, propoli, polline sono autentici tesori per il benessere del corpo. Certo è che l’apicoltura non è un gioco: “Non ci si improvvisa apicoltori, né esperti in apicoltura – racconta Esterina Mariotti –. Soprattutto nell’era dei tutorial su internet, con informazioni trovate dappertutto, offerte spesso da relatori improvvisati, che probabilmente non hanno mai provato ad allevare le api, è importante ripartire da un approccio vero, reale. Ci è piaciuta l’idea di trasmettere l’esperienza e la passione che ci accompagnano da tre generazioni ad altre persone che si vogliono avvicinare all’apicoltura. L’allevamento delle api, come tutti gli allevamenti, significa approcciarsi a un organismo vivente, che non parla, che si deve capire, rispettare, interpretare. L’esperienza maturata sul campo è preziosa, aiuta a commettere meno errori, ad entrare nel modo più immediato e naturale nello spirito dell’apicoltura”.

 

Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata
Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata

Hai un ristorante?

Dare visibilità online al tuo locale è un buon modo per raggiungere nuovi clienti.

CONTATTACI
Iscrivendoti confermi di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.
Iscriviti alla newsletter
Ricevi le ultime novità e promozioni

La tradizione arriva
sulla tua tavola

SCOPRI I PRODOTTI