AT-1024x402-2022
affettato_10245x402
miele1024x402
carne_1024x402
PO-1024x402
DSC_7356_1024x402
spighe2-1024x402
verdura2-1024x402
risotti_1024x402
· Abbiamo qualcosa da raccontarvi: "Tortelli cremaschi: torna ad agosto la manifestazione culinaria in piazza Aldo Moro" ·
← Elenco Blog
Tortelli cremaschi: torna ad agosto la manifestazione culinaria in piazza Aldo Moro

Per la gioia degli abitanti di Crema e del circondario -ma non solo- torna finalmente la tanto amata ed attesa manifestazione culinaria che vede protagonisti i tortelli cremaschi e che si svolgerà quest’anno per cinque sere consecutive, da venerdì 12 a martedì 16 agosto, in piazza Aldo Moro. 

Dopo mesi difficili ed incerti a causa della pandemia, quest’estate si sente ancora più forte il bisogno di un vero e proprio ritorno alla normalità, anche per la città di Crema.

Piazza Aldo Moro diventerà allora nuovamente, per l’occasione, un luogo di festa ed un punto di incontro per tutti gli affezionati del tortello cremasco, che è l’assoluto protagonista della manifestazione. 

L’edizione 2022 sarà affidata al Comitato Carnevale Cremasco, vincitore del bando pubblicato dal Comune di Crema. 

Il programma della manifestazione non è ancora stato reso noto; ci sarà nei prossimi giorni una conferenza stampa di presentazione di tutte le attività e di tutti gli eventi organizzati per l’occasione. 

Alcuni punti cardine sono però già stati messi in chiaro: innanzitutto, in un’ottica di tutela e di rispetto dell’ambiente, si è deciso di utilizzare per stoviglie, piatti e bicchieri soltanto materiale ecologico e completamente riciclabile.

Inoltre, pur essendo il tortello il protagonista indiscusso delle cinque serate, i piatti tipici del territorio verranno affiancati da nuove proposte gastronomiche, che rispettino e valorizzino comunque la tradizione locale.

Una particolare attenzione verrà data anche agli ospiti più piccoli della manifestazione e a tutti coloro che soffrono di intolleranze alimentari e hanno dunque determinate esigenze.

L’iniziativa culinaria che vede protagonisti i tortelli cremaschi è da sempre un’occasione per celebrare una delle principali eccellenze gastronomiche del nostro territorio, ma anche per festeggiare nel migliore dei modi il Ferragosto, grazie anche al costante accompagnamento musicale offerto da diverse orchestre e complessi musicali di vario genere.

L’evento sarà naturalmente aperto a tutti: non soltanto ai cittadini cremaschi e del territorio circostante, ma anche ai numerosissimi turisti che animano da sempre l’estate cremasca. 

Ma qual è la storia di questo piatto tanto amato?

Le origini di questo prodotto sono ancora oggi sconosciute, ma si ipotizza che risalgano al periodo di dominazione veneziana, a causa degli ingredienti contenuti nel ripieno: gli amaretti, in primo luogo, ma anche uvetta, canditi e spezie, prodotti provenienti dall’oriente, con cui Venezia ha commerciato in esclusiva per secoli. 

La ricetta dei tortelli, comunque, viene tramandata -in tutte le sue varianti- in ciascuna famiglia di maestri pastai.

La prima celebrazione del tortello nacque nel 1981 per volontà del Gruppo Sportivo Olimpia che, trascorrendo l’estate in città, decise di organizzare una sorta di raduno sperimentale; il successo dell’iniziativa, chiaramente, è arrivato fino ai giorni nostri.

Anche l’edizione del 2022 sarà dunque un appuntamento imperdibile per tutti i cultori del tortello cremasco.

Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata
Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata

Hai un ristorante?

Dare visibilità online al tuo locale è un buon modo per raggiungere nuovi clienti.

CONTATTACI
Iscrivendoti confermi di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.
Iscriviti alla newsletter Ricevi le ultime novità e promozioni