AT-1024x402-2019
affettato_10245x402
miele1024x402
carne_1024x402
PO-1024x402
DSC_7356_1024x402
spighe2-1024x402
verdura2-1024x402
risotti_1024x402

· Scopri l'evento "Coldiretti Sant’Omobono" ·

← Elenco Eventi
Coldiretti Sant’Omobono
piazza Stradivari - Cremona
Il giorno 13-11-2016

Una festa di Sant’Omobono nel segno della solidarietà. E’ quanto propone Coldiretti Cremona che, domenica 13 novembre, nella festa del santo Patrono, si prepara a dar vita in piazza Stradivari a un’uscita certamente speciale del Mercato di Campagna Amica, tutta rivolta alla solidarietà nei confronti della comunità rurali colpite dal terremoto.
Dalle ore 8 alle 19, accanto ai produttori che ormai da due anni sono protagonisti dell’appuntamento con i cittadini cremonesi nel salotto della città, troveranno posto alcuni amici agricoltori giunti dall’Umbria e dalle Marche, portando i loro prodotti d’eccellenza, salvati dal terremoto. Dalla lenticchia di Castelluccio di Norcia alla ‘caciotta della solidarietà’ prodotta con il latte delle stalle di Amatrice, dalla storica norcineria al vino di visciole, dall’olio allo zafferano, gli agricoltori colpiti dal sisma per la prima volta porteranno i loro prodotti  a Cremona.
Un’iniziativa che si è voluto fortemente proporre nella festa dedicata a Sant’Omobono, patrono di Cremona divenuto emblematico esempio di solidarietà e attenzione verso i fratelli in difficoltà.
Tante le presenze che arricchiranno la giornata. Ci sarà anche la musica  – nel pomeriggio, intorno alle ore 17,30 – con i musicisti del Complesso bandistico Città di Cremona, che con grande generosità hanno voluto esprimere la loro vicinanza attraverso le note. L’intervento musicale si chiuderà con l’esecuzione dell’Inno nazionale.
“Abbiamo preso l’impegno di proseguire nelle iniziative di solidarietà. E’ giusto evidenziare che i cremonesi hanno risposto con straordinaria generosità: basti dire che, solo in terra cremonese, abbiamo già venduto quasi mille ‘caciotte della solidarietà’, fatte con il latte delle stalle di Amatrice e Norcia – sottolinea Paolo Voltini, Presidente di Coldiretti Cremona –. Ora, per la prima volta, abbiamo la presenza in piazza Stradivari di alcune aziende agricole di quei territori. Un appuntamento che nasce dalla volontà di dare un aiuto concreto a queste piccole realtà, e nel contempo risponde a tante richieste giunte dai cittadini, che vogliono sostenere direttamente senza intermediazioni la ripresa economica ed occupazionale anche con l’acquisto dei prodotti dell’agroalimentare. Ci auguriamo che questa giornata, che in questo momento coinvolge solo una piccola rappresentanza di agricoltori, possa essere seguita da tante altre, nella volontà di non lasciare sole le comunità del Centro Italia”.
Per aiutare le aree rurali è anche attivo il conto corrente: “Coldiretti pro-terremotati” (iban: IT 74 N 05704 03200 000000127000).

RELAZIONI ESTERNE COLDIRETTI CREMONA
Via G. Verdi, 4 – 26100 Cremona – Telefono 0372 499819 – Cell. 334 6644736
e-mail: marta.biondi@coldiretti.it – www.cremona.coldiretti.it

Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata
Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata

Hai un ristorante?

Dare visibilità online al tuo locale è un buon modo per raggiungere nuovi clienti.

CONTATTACI
Iscrivendoti confermi di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.
Iscriviti alla newsletter Ricevi le ultime novità e promozioni