AT-1024x402-2017
affettato_10245x402
miele1024x402
carne_1024x402
PO-1024x402
DSC_7356_1024x402
spighe2-1024x402
verdura2-1024x402
risotti_1024x402

· Scopri l'evento "Un Po della Bassa" ·

← Elenco Eventi
Un Po della Bassa
Cremasco e Lodigiano
Dal 29-09-2017 al 10-12-2017

Riprende il 29 settembre 2017 il percorso eno-gastronomico Un Po della Bassa, organizzato dall’associazione lodigiana Radici di Cavacurta (LO)  Continua il viaggio alla scoperta della cucina più autentica della Pianura Padana e torna anche quest’anno con la puntualità delle stagioni, arricchito dalla presenza di nuove realtà aderenti, rispetto alle scorse edizioni; segnale questo che l’appuntamento nato nel 2013 e organizzato dal 2014 dall’associazione Radici ha ricevuto un notevole riscontro da parte del pubblico e  ha visto crescere l’attenzione da parte degli operatori del settore, attenti alle proposte eno-gastronomiche della bassa padana; nello specifico il territorio della provincia di Lodi e Cremona. Otto quindi i ristoranti che quest’anno ospiteranno, tra il 29 settembre e il 10 dicembre 2017, questo percorso del gusto, delle tradizioni e delle valorizzazioni delle peculiarità turistico-locali denominato “I caldi sapori nel freddo inverno”.
Otto le tappe di questo nuovo viaggio, tante quante i ristoranti che ospiteranno la nona edizione della kermesse: l’Osteria La Vecchia Corte di Cavacurta (LO), l’Osteria del Gallo di Brembio (LO), il ristorante La Griglia di Terranova dei Passerini (LO), l’Osteria di Codogno (LO), il ristorante Severgnini di Capralba (CR), il ristorante Il Remolino di Casaletto Ceredano (CR), l’Agriturismo La Torre di Ripalta Cremasca (CR) e la Trattoria Ferrari di Borgo San Giovanni (LO). Come nelle passate edizioni, ogni partecipante al percorso proporrà menu a tema ispirati ai profumi autunnali, ai prodotti tipici del territorio e sulla base di una serie di ricette che sapranno unire creatività, tradizione e cultura, in modo da far apprezzare all’avventore, o cliente allo stesso tempo, gusto, competenza e cordialità tipiche dell’accoglienza popolar contadina.

Anche quest’anno, il progetto Un Po della Bassa non si limiterà ad una semplice offerta di ristorazione ma, con un forte contributo dell’associazione Radici che ne è promotrice, continuerà a implementare il network tra i soggetti aderenti e gli operatori commerciali e culturali del territorio.

Un Po Della Bassa sarà sempre l’occasione giusta per scoprire la natura incontaminata in cui crescono le materie prime, le aziende agricole che le lavorano con passione, ma anche dei musei contadini che raccontano la storia secolare di questo scorcio di pianura.

“Lavoriamo tutti insieme, remando nella stessa direzione, da ormai cinque anni – spiega Gianluca Gennari, presidente dell’associazione Radici -: è faticoso, visto che ognuno di noi ha la propria attività da portare avanti, ma crediamo fortemente in questo progetto e siamo convinti che unendo le forze potremo ottenere risultati sorprendenti. Fortunatamente il tempo ci sta dando ragione: nel corso delle edizioni Un Po della Bassa è cresciuta in maniera importante, ottenendo riscontri sempre più positivi. Perché lo facciamo? Per l’amore che proviamo nei confronti della nostra gente, della nostra terra e delle nostre origini. Per le nostre radici”.

Per questa 11° edizione si è deciso di riproporre il contest che prevede la pubblicazione sul nostro profilo facebook, Un Po Della Bassa – Radici, di un piatto tradizionale del territorio: chiunque sarà infatti libero di pubblicare sul profilo facebook le proprie foto (fino a un massimo di 3) dei propri piatti cucinati a casa; l’autore che riceverà entro il 10 dicembre 2017 il maggior numero di like, avrà diritto a consumare gratuitamente “il menu della bassa” (per 2 persone) in uno dei ristoranti a sua scelta aderenti all’iniziativa, durante la 12° edizione che si terrà dal 9 febbraio al 31 marzo 2018.

Sito, social e riferimenti dell’associazione:
www.unpodellabassa.it
facebook: Un Po della Bassa – Radici
e-mail: info@unpodellabassa.it

Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata
Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata

Hai un ristorante?

Dare visibilità online al tuo locale è un buon modo per raggiungere nuovi clienti.

CONTATTACI
Iscriviti alla newsletter
Ricevi le ultime novità e promozioni
Iscrivendoti confermi di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.