AT-1024x402-2019
affettato_10245x402
miele1024x402
carne_1024x402
PO-1024x402
DSC_7356_1024x402
spighe2-1024x402
verdura2-1024x402
risotti_1024x402

· Scopri l'evento "Il cibo nell’arte pittorica. Proposta di capolavori in cucina" ·

← Elenco Eventi
Il cibo nell’arte pittorica. Proposta di capolavori in cucina
Via Roggia Vignola, 9 - Treviglio (BG)
Il giorno 23-05-2016

Il prossimo 23 maggio, presso La Casa di Alti Formaggi, spazio appositamente allestito a Treviglio (BG) –  Via Roggia Vignola, 9 – avrà inizio una serie di appuntamenti a tema, che vedrà l’utilizzo di Provolone Valpadana, Taleggio e Salva Cremasco, trarre ispirazione da ambiti poco usuali come, in questo caso, da quadri famosi.
Da sempre il momento del pasto ha caratterizzato la vita dell’uomo e, come tale, ha ricoperto un ruolo fondamentale nell’arte. Gli artisti più grandi hanno saputo offrire un tocco diverso alle loro tele intrise di colore e, perché no, di “bontà”.
Da Van Gogh a Wharol, da Arcimboldo a Dalì, innumerevoli sono gli artisti che hanno riportato nei propri quadri il cibo, senza dimenticare, tra tutti, il Cenacolo di Leonardo.
Alti Formaggi vuole promuovere un curioso approfondimento su questo tema, proponendo un appuntamento che abbinerà, ad un excursus artistico, un non consueto abbinamento con piatti evocativi.
Ad accompagnare i graditi ospiti alla scoperta di alcuni dei quadri più interessanti sarà il giornalista/intrattenitore Lapo de Carlo, che con il suo amichevole tratto, tra il serio ed il faceto, saprà rievocare storie e curiosità legate agli artisti ed ai loro capolavori.
E, come di consueto, non mancherà il lato enogastronomico, che sarà espresso dalla creatività di un assiduo frequentatore dei nostri appuntamenti: Nicola Locatelli, chef del ristorante Opera.
“Un felice abbinamento in ambito culturale – riferisce Gianluigi Bonaventi, Presidente di Alti Formaggi – che vede accomunare artisti, quadri e preparazioni culinarie in un crescendo che stupirà i presenti. Con questa modalità di divulgazione ci proponiamo di dimostrare quanto siano unici ed irripetibili anche le azioni che, quotidianamente, i casari compiono per realizzare quei capolavori della nostra cultura che sono i formaggi!”

L’ingresso è gratuito, previa iscrizione obbligatoria.

Per iscriversi agli eventi:
www.altiformaggi.com
Foto in diretta sulla pagina facebook
www.facebook.com/alti.formaggi/

Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata
Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata

Hai un ristorante?

Dare visibilità online al tuo locale è un buon modo per raggiungere nuovi clienti.

CONTATTACI
Iscrivendoti confermi di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.
Iscriviti alla newsletter
Ricevi le ultime novità e promozioni

La tradizione arriva
sulla tua tavola

ACQUISTALO ADESSO