AT-1024x402-2019
affettato_10245x402
miele1024x402
carne_1024x402
PO-1024x402
DSC_7356_1024x402
spighe2-1024x402
verdura2-1024x402
risotti_1024x402
· Abbiamo qualcosa da raccontarvi: "Un dolce per Pasqua: ecco le nostre proposte" ·
← Elenco Blog
Un dolce per Pasqua: ecco le nostre proposte

C’è una pasticceria storica a Cremona dove potete sempre trovare i dolci della tradizione e le specialità cremonesi. Se ancora non avete comprato l’uovo di Pasqua allora cogliete l’occasione di fare un giro sotto il Torrazzo di Cremona e a pochi passi di distanza ecco che troverete la pasticceria Lanfranchi. Un piccolo gioiello dell’arte pasticciera in Italia, fondata a fine Ottocento da Umberto Lanfranchi, poi ereditata nel 1919 dal nipote Aurelio Alberti e successivamente da sua figlia Mariuccia insieme al marito Nello Bertoli, prematuramente scomparso a soli 42 anni. Mariuccia è una donna forte ed intelligente e ha tenuto per più di cinquant’anni alto il nome della pasticceria Lanfranchi, fidelizzando così una clientela che non l’ha mai abbandonata. Oggi a gestirla con passione e attenzione alla tradizione, c’è il figlio di Mariuccia, Alfredo che negli anni ha visto, da quel punto di osservazione speciale che è via Solferino dove sorge la pasticceria, uno spaccato dei cambiamenti di Cremona.

Tradizione familiare e cremonese

La pasticceria Lanfranchi è assolutamente una tappa che non può mancare per chi visita Cremona: vi si possono ritrovare i sapori dei dolci della tradizione parigina portati a Cremona da Umberto Lanfranchi a fine Ottocento, quando aprì la prima pasticceria in Corso Campi. Aurelio Alberti, a causa degli sfratti di epoca fascista, lasciò il Corso per spostarsi nel 1933 in via Solferino. Qui Aurelio creò piccoli e grandi capolavori di vera pasticceria, come straordinari esempi di uova di Pasqua in cesti di caramello che a vederli sembravano veri.

Nella storia di famiglia rimane celebre la creazione della Nave Italia in occasione della visita a Cremona nel luglio del 1925 della Regina Margherita di Savoia: la nave era così perfetta nelle sue proporzioni che sembrava pronta per salpare. Il nome Lanfranchi si intreccia indissolubilmente a quello della città di Cremona, tanto che tutti qui ricordano l’opera che stupì tutta Cremona in un giorno di Pasqua del 1947. L’intera città infatti si fermò davanti alla vetrina di via Solferino ad ammirare un autentico capolavoro, che aveva richiesto molte settimane di paziente lavoro. Era la riproduzione con zucchero lavorato, in perfetta scala uno a cento, del Torrazzo e della facciata del Duomo di Cremona, alta più di un metro e composta da 370 pezzi, collocata in un grande uovo di cioccolato aperto a metà.

Quella della pasticceria Lanfranchi è una storia ricca di capolavori dolciari che raccontano di Cremona e dell’Italia tutta: la sua importanza è stata riconosciuta a livello nazionale, tanto da essere inserita nel 1993 fra i Locali Storici d’Italia, ed è confermata da una clientela affezionata da generazioni

Dolci pasquali e dolci tipici cremonesi

Se per Pasqua avete intenzione di passare una giornata a Cremona, allora non dimenticate di passare da Lanfranchi dove troverete deliziosi agnelli di sfoglia farciti, uova di cioccolata fondente o al latte ed anche colombe di pasta lievitata. Se preferite optare per dolci tipici cremonesi, allora solo qui potrete trovare il vero “Pan Cremona”, la cui ricetta è tutelata da brevetto ed è comodo da trasportare grazie alla base di torta margherita che permette una buona conservazione a temperatura ambiente. Altrimenti per un regalo che lascia il segno potete acquistare i “Violini” di cioccolato, 6 piccoli cioccolatini a forma di violino in un’elegante confezione. Se poi volete portare a casa un ricordo di Cremona, fate inserire i vostri acquisti nelle confezioni che riproducono fedelmente i monumenti della città, il Duomo e il Torrazzo. Sono stati disegnati a mano da amici architetti di Alfredo, fedeli in ogni dettaglio all’originale. Una volta entrati da Lanfranchi, lasciatevi trasportare da questi dolci che hanno in sé tutto il sapore della tradizione e la delicata dolcezza che solo la vera arte pasticciera sa trasmettere con eleganza.

Visita la scheda dedicata alla Pasticceria Lanfranchi
www.andiamoatavola.it

Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata
Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata

Hai un ristorante?

Dare visibilità online al tuo locale è un buon modo per raggiungere nuovi clienti.

CONTATTACI
Iscrivendoti confermi di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.
Iscriviti alla newsletter Ricevi le ultime novità e promozioni