AT-1024x402-2019
affettato_10245x402
miele1024x402
carne_1024x402
PO-1024x402
DSC_7356_1024x402
spighe2-1024x402
verdura2-1024x402
risotti_1024x402
· Abbiamo qualcosa da raccontarvi: "“Buono come il pane”, garantiscono gli agricoltori" ·
← Elenco Blog
“Buono come il pane”, garantiscono gli agricoltori

Prosegue il progetto di educazione agroalimentare di Coldiretti Cremona.
S’intitola “Buono come il pane” il percorso indirizzato alle scuole primarie della provincia di Cremona, dedicato alla scoperta del grano e delle aziende agricole che lo coltivano, per ricavarne la farina e quindi produrre dell’ottimo pane, genuino e dall’origine garantita dagli agricoltori.

Il progetto sta accompagnando i bambini alla scoperta dei cibi che nascono dall’agricoltura (per quest’anno scolastico si punta su pane, miele, latte e formaggi), ma anche del valore dell’acqua (sviluppando il tema “L’acqua amica della natura”) e delle nostre radici contadine (con “La nostra storia passa dal museo”).

In tempi di didattica a distanza, le specialissime ‘lezioni’ di educazione agroalimentare della Coldiretti rappresentano un momento significativo e piacevole per gli alunni che, seppur dal computer di casa, possono visitare a distanza le aziende agricole, guidati personalmente dagli agricoltori. Il tutto avviene attraverso i video realizzati da Coldiretti, completati dalle “incursioni web” degli agricoltori, che si collegano per rispondere alle curiosità dei bambini, ma anche per accompagnarli in diretta – cellulari e tablet alla mano – nella visita delle aziende agricole e del territorio.

Ben 64 classi hanno aderito al progetto di Coldiretti. Fra queste, tante hanno puntato sul tema del pane.

La proposta rivolta alle scuole del territorio rientra nelle ore previste di Educazione Civica (undici ore annue riguardano i temi specifici della sostenibilità, che comprendono “educazione ambientale, sviluppo ecosostenibile e tutela del patrimonio ambientale, delle identità, delle produzioni e delle eccellenze territoriali e agroalimentari”) e si fonda sulla collaborazione tra Coldiretti e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

“Su tutto il territorio nazionale – spiega Paola Bono, Direttore di Coldiretti Cremona – a partire dal coinvolgimento diretto delle aziende agricole associate, abbiamo costruito reti positive con le scuole e con le istituzioni, portando nelle classi una proposta formativa che affronta i temi della sostenibilità e della legalità mettendo al centro il cibo e il mondo della campagna, quali vettori portanti di tali modelli di sviluppo e di qualità della vita”.

 

Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata
Scopri
le specialità dei ristoratori del territorio
dai un'occhiata

Hai un ristorante?

Dare visibilità online al tuo locale è un buon modo per raggiungere nuovi clienti.

CONTATTACI
Iscrivendoti confermi di aver preso visione della normativa sulla privacy ed esprimi il consenso al trattamento dei tuoi dati personali.
Iscriviti alla newsletter Ricevi le ultime novità e promozioni